Event CountDown
  • Event Start 05-11-2015
  • Event Finish07-11-2015

PISA BOOK FESTIVAL 2015

Fieri di essere indipendenti gli editori del Pisa Book Festival si presentano alla tredicesima edizione con la nuova grafica firmata Kidstudio, che affida ad un albero in mezzo al mare il compito di rilanciare lo spirito di indipendenza della manifestazione. Lo studio fiorentino rivoluziona l’immagine del festival con un nuovo logo dai colori accesi e crea un nuovo e originale font targato PBF. La rivoluzione si riflette anche sul sito www.pisabookfestival.it curato dall’agenzia di comunicazione Sidebloom di Pisa.

Il cantiere è dunque aperto e si lavorerà intensamente nei tre mesi che mancano all’ appuntamento di novembre. La segreteria organizzativa, affidata anche quest’anno alla società Evinco, ha già ricevuto le conferme da parte degli editori in catalogo nel 2014 e le adesioni dei nuovi editori. Il Palazzo dei Congressi metterà a disposizione, come per le passate edizioni, l’intera struttura e allestirà anche un ristorante esterno per poter accogliere gli espositori e il numeroso pubblico del festival.

La Scozia sarà l’ospite d’onore di questa edizione e interverrà con una folta delegazione di scrittori e artisti. Numerosi sono comunque gli ospiti internazionali grazie alle collaborazioni con il Wintertuin e con il Festival de la Fiction Française. Confermata anche la partnership con Trame, il festival dei libri sulle mafie, e con Leggendo Metropolitano di Cagliari.

Il programma completo sarà online a partire dal mese di ottobre anche se potrete trovare anticipazioni e novità su questo sito e sui nostri canali social.

http://www.pisabookfestival.com/

Related Posts