Event CountDown
  • Event Start 30-09-2015
  • Event Finish02-10-2015

CONGRESSO NAZIONALE SOCIETA´ ITALIANA ENDODONZIA

Cari Amici, cari Colleghi,

è con grande piacere ed entusiasmo che vi presentiamo il XXIII Congresso Nazionale dell’AccademiaItaliana di Endodonzia che si svolgerà nella splendida città di Pisa, presso il Palazzodei Congressi, dal 1° al 3 ottobre 2015.

Ai relatori, di fama internazionale, è stato chiesto di illustrare le procedure utili ad assicurare ladecontaminazione del sistema endodontico e a mantenerla nel tempo attraverso un adeguato sigillo coronale.

Come ogni altra disciplina, anche l’Endodonzia fa riferimento a linee guida, la cui applicazione aumenta la probabilità di successo terapeutico. In base ai dati di letteratura, una percentuale molto alta di denti trattati endodonticamente in modo adeguato e restaurati correttamente può essere mantenuta a lungo in arcata, in assenza di patologia e con preservazione dellafunzione.L’introduzione di nuovi materiali e strumenti per la sagomatura, detersione e otturazione dei canali radicolari ha reso più agevole ed efficace il trattamento endodontico. Allo stesso modo lo sviluppo di nuovi materiali e la messa a punto delle moderne tecniche di restauropost-endodontico hanno consentito ai clinici di adottare strategie finalizzate alla massima conservazione di tessuto coronale sano e di ottenere il recupero di elementi dentali che nelpassato erano spesso destinati all’estrazione. Se è vero che abbiamo a disposizione dati diricerca scientifica, nuove tecnologie e nuovi materiali, tuttavia sono molti i fattori che possono condizionare le percentuali di successo: caratteristiche della flora microbica, variabilità e complessità anatomica dell’endodonto, abitudini, stili di vita e risposte immunitarie dei pazienti, esperienza dell’operatore.

Il Congresso AIE 2015 vuole fornire suggerimenti e informazioni basate sull’Evidenza scientifica utili ad aumentare la predicibilità del trattamento endodontico e delle procedure di restauro. Nelle tre sessioni congressuali i relatori, sulla base dei dati di letteratura e della loro esperienza clinica, cercheranno di fornire indicazioni cliniche e risposte ai quesiti che il dentista generico quotidianamente si pone in merito a materiali, strumenti, tecniche e protocolli da impiegare.Come consuetudine dell’Accademia Italiana di Endodonzia, ogni sessione, moderata da uncoordinatore, sarà conclusa da una tavola rotonda, alla quale i partecipanti potranno intervenire formulando domande e richiedendo chiarimenti sugli argomenti trattati. Vi aspettiamo numerosi. AIE sarà lieta di accogliervi con tutto il suo calore e la sua ospitalità.

Aniello Mollo

Presidente AIE p. Consiglio Direttivo

Sito Web: http://www.accademiaitalianaendodonzia.it/

Related Posts